Feeding Networks

E’ una scultura tessile tridimensionale che attraverso un gioco di riflessi e di ombre diventa raffigurazione dell’invisibile network di vibrazioni che pervade l’Universo e la Vita.

La scultura è anche un Luogo interattivo di luci e di suoni a simboleggiare l’interattività come nutrimento delle informazioni che regolano le dinamiche della Vita e lo sviluppo della consapevolezza. Interattività, risonanza, generazione di ritmi coerenti diventano quindi nutrimento del corpo, inteso nella sua accezione originaria di forma, immagine e nella sua essenza dinamica, informazione. In questa danza ritmica, l’intreccio di informazioni è anche nutrimento della mente che si configura come conoscenza, pensiero, intenzione.

 

In collaborazione con:

 

Vincenzo Scorza

-video audioreactive-

 

Maurizio Villa

-allestimento sonoro-

 

Daniele Gullà

-vibrational imaging-

 

DSC_6585
feeding networs
Feeding Networks
Feeding Networks
Feeding Networks